Cisternino è una città della provincia di Brindisi e fa parte della Valle D’itria. Città famosa per la carne, il vino e per i vicoli bianchi. 

Cosa vedere 

A cisternino  si possono ammirare oltre ai vicoli del centro storico, piazza garibaldi dove di fronte c’è il panorama su vista della valle d’itria, Chiesa madre di San Nicola, piazza vittorio emanuele dove oltre ai locali dove mangiare c’è anche la torre dell’orologio. 

C’è un vicolo molto particolare che si chiama “porta piccenn” in dialetto porta piccola  è uno dei diversi varchi di accesso nel centro storico di Cisternino. L’antichissima porta divide la parte “moderna” della cittadina.

Borgo che dondola

Nel 2021 c’è stata un iniziativa che ha coinvolto persone del posto ma soprattutto tanti turisti, con “il borgo che dondola”. Una vera e propria caccia, non al tesoro ma alla ricerca delle altalene. Nel centro storico della città sono state collocate 10 altalene che spaziano da Dante Alighieri con il paradiso, purgatorio e inferno, passando per Rino Gaetano fino a Frida Kahlo e altre chicche tutte da scoprire. 

Parere personale

Personalmente l’ho trovata un iniziativa molto carina, io mi sono divertita perchè non solo sono andata alla ricerca delle altalene, ma ho anche visto dei vicoli meno conosciuti e dei particolari come le scritte sulle scale di alcuni vicoli. In più avevi una mappa con il percorso segnato è stato ancora più divertente. 

E’ diventato virale anche sui social, instagram era invaso di foto dei turisti su queste altalene o in giro per il centro storico. 

 

Per tutte le informazioni riguardanti la città della provincia di brindisi clicca qui 

Vi lascio con queste immagini che parlano da sole.

Dai uno sguardo anche a Locorotondo: FirmamentoPuglia

4 commenti

  1. Ho visitato Cisternino un paio di volte e la adoro, come del resto tutti i paesi della Valle d’Itria. Trovo molto divertente l’iniziativa della caccia alle altalene!

  2. Sono stata a Cisternino qualche anno fa, mi ricordo il “fornello pronto” e dei deliziosi piatti di carne! Sì, tanti miei ricordi della Puglia sono legati al cibo…

  3. Che bellissimo posto. Non conosco il sud Italia ma dopo questo post credo proprio che programmerò una visita.

  4. Non sono mai stata a Cisternino ma la sua fama precede qualunque visita: i suoi vicoli, la sua storia, le sue architetture, un vero gioiellino pugliese ammirato ogni anno da centinaia di turisti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: contenuti protetti!